HELP FILE

Aggiungere manualmente il provider di identità

Non tutti i provider di identità supportano l'implementazione di metadati. Per impostare manualmente una relazione con il provider di identità, puoi immettere i dati chiave che otterrai integrati nelle asserzioni SAML.

  1. Accedi al GoTo Centro organizzativo all' https://organization.logmeininc.com.
  2. Fai clic sulla scheda Provider di identità.
  3. Seleziona Manuale dal menu a discesa.
  4. Immetti i dati forniti dal tuo provider di identità:
    • URL pagina di accesso – La pagina di destinazione del provider di identità per le richieste di autenticazione, che rappresenta il percorso URL completo del provider di identità. Deve iniziare con https://.
    • Associazione di accesso – Seleziona Reindirizzamento o POST.
    • URL pagina di disconnessione – Si tratta dell'URL in cui l'utente viene reindirizzato al momento della disconnessione.
    • Associazione di disconnessione – Seleziona Reindirizzamento o POST.
    • ID entità del provider di identità – Il percorso del nome globalmente univoco per il provider di identità come entità SAML.
    • Certificato di verifica – Il certificato pubblico del provider di identità utilizzato per verificare le risposte in entrata dal provider di identità. Puoi aggiungerlo in uno dei seguenti modi:
    1. Copia e incolla il testo del certificato. È necessario che il campo inizi con -----BEGIN CERTIFICATE----- e finisca con -----END CERTIFICATE-----.
    2. Fai clic su Carica certificato per importare il certificato da un percorso salvato.
  5. Al termine, fai clic su Salva.

    Risultato: La configurazione viene memorizzata nella GoTo servizio account.

Una volta aggiunto il provider di identità, è tutto pronto! Ora puoi accedere con il tuo ID aziendale utilizzando il metodo Single Sign-On.