HELP FILE

Intervalli IP di provider di terze parti per servizi audio, video e condivisione schermo

Nota che questi intervalli IP si applicano solo ai servizi di GoToMeeting, GoToWebinar, GoToTraining e GoToMyPC.

Come spiegato in Configurazione del firewall e dell'elenco di elementi consentiti, l'utilizzo degli intervalli IP anziché dei nomi di dominio per la configurazione del firewall è sconsigliato a meno che non sia assolutamente necessario poiché i nostri intervalli IP e quelli delle reti di provider di terze parti devono essere controllati e modificati periodicamente. Queste modifiche sono necessarie per continuare a garantire le massime prestazioni dei prodotti LogMeIn .

Di seguito è riportato un sottoinsieme degli intervalli IP di AWS che utilizziamo per i servizi audio, video e condivisione dello schermo in condizioni operative standard. In caso di manutenzione o failover, questo sottoinsieme di IP di AWS può essere incrementato o modificato per adeguarlo al cambiamento delle esigenze operative. Per questo motivo è consigliabile includere nell'elenco degli elementi consentiti l'intero elenco di intervalli IP di AWS, che include tutti gli IP di AWS che possono essere utilizzati per motivi di fallback durante questi eventi, nonché il seguente sottoinsieme:

JSON: https://builds.cdn.getgo.com/selectedAWSIPs/selectedAWSIPs.json

CSV: https://builds.cdn.getgo.com/selectedAWSIPs/selectedAWSIPs.csv

TABELLA: https://builds.cdn.getgo.com/selectedAWSIPs/selectedAWSIPs.txt