GoTo Connect

Guida alla fatturazione per l’utente - Stati Uniti

Risposte a tutte le domande più frequenti sulla fatturazione.

1Metodi di pagamento

Mostra tutto | Nascondi tutto

Carte di credito/debito accettate

Sono accettate le principali carte di credito, tra cui:
  • VISA
  • Mastercard
  • American Express
  • Discover

Aggiornamento del metodo di pagamento

Per restare al passo con le misure più efficienti di sicurezza dei dati, non accettiamo più informazioni sulle carte di credito fornite per telefono. È possibile aggiornare le informazioni di pagamento utilizzando le opzioni self-service.

Esecuzione di un pagamento online

Se devi effettuare immediatamente un singolo pagamento completo o parziale per una fattura già esistente, puoi eseguirlo online usando una carta di credito/debito tramite il portale di fatturazione self-service. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Come posso pagare la mia fattura online?
Effettua bonifici in USD a favore di:
GoTo Communications Inc.
PO BOX 412252
Boston, MA 02241-2252

Per i bonifici istantanei in USD (solo per FEDEX e UPS):

Effettua bonifici in USD a favore di:
GoTo Communications Inc (Lockbox 412252)
MA5-527-02-07
2 Morrisey Blvd, Dorchester, MA, 02125
Per pagare tramite ACH, dovrai disporre di quanto segue:
  • Nome e cognome del titolare del conto
  • Numero conto
  • Numero di routing

Torna all’inizio

2Domande frequenti sulla fatturazione generale

Mostra tutto | Nascondi tutto

Per evitare sorprese, quindi spieghiamo come e quando emettiamo le fatture.

Quando?
Se questa è la tua prima fattura, puoi aspettarti di ricevere la fattura per il servizio alla data di inizio fatturazione indicata nel preventivo. L’informazione è indicata anche sul file PDF che ti è stato inviato tramite e-mail al momento della registrazione. Tuttavia, a meno che la data di inizio fatturazione non sia tra l’1 e il 5 del mese quando emettiamo le fatture regolari, non riceverai la fattura fino all’inizio del mese successivo.
Se si tratta di una fattura di servizio ricorrente, puoi aspettarti di ricevere una fattura digitale al tuo indirizzo e-mail tra i giorni 1 e 5 di ogni mese. Se desideri cambiare la persona che riceve la fattura, consulta la sezione "Come posso cambiare la persona che riceve le fatture e le ricevute di pagamento?".
Se si tratta di una fattura una tantum per hardware o DID, puoi aspettarti di ricevere una fattura digitale al tuo indirizzo e-mail il giorno dell’acquisto.

Come?
Non conteggiamo né ti addebitiamo l’uso al di fuori del tuo piano (chiamate in entrata con numeri gratuiti, chiamate in uscita internazionali/Premium, ecc.) fino alla data di inizio fatturazione. I mesi gratis offerti partono dal momento in cui il contratto viene firmato (data di inizio del servizio) e la fatturazioni inizierà al termine della fornitura dei mesi gratis. All’inizio del mese emettiamo la fattura per il mese corrente. Questo significa che se qualcosa viene cambiato (aggiunta/rimozione di numeri di telefono, dispositivi, ecc.) dopo il primo giorno di ogni mese o se la data di inizio fatturazione iniziale è successiva al primo giorno del mese, visualizzerai gli addebiti per tali cambiamenti o per i primi giorni di servizio ripartiti proporzionalmente sulla fattura del mese successivo.

Per la spiegazione di ogni possibile dicitura sulle fatture, consulta di seguito la sezione "Cosa indicano le diciture sulla fattura?".

Esempio:
•Se la data di inizio fatturazione è il 15 luglio, la fattura del 1° agosto riporterà gli addebiti ripartiti proporzionalmente per i 16 giorni di luglio e per l’intero mese di agosto.
•Se all’emissione della fattura il 1° agosto il tuo account dispone di 5 dispositivi e 3 numeri di telefono e il 20 agosto aggiungi 2 dispositivi e un numero di telefono, la fattura del 1° settembre mostrerà i regolari costi del servizio per i 7 dispositivi e i 4 numeri di telefono di cui dispone ora l’account, nonché gli addebiti ripartiti proporzionalmente per i 2 dispositivi e il numero di telefono utilizzati dal 20 al 31 agosto.


DicituraDescrizione
1. GoTo Connect – Costo del servizioDispositivi fatturabili sul tuo account (telefoni, dispositivi ATA, di paging, ecc.). Alcuni dispositivi vengono addebitati in base al numero interno.
2. Minuti nazionali Premium non inclusi nel pianoMinuti in uscita verso numeri non inclusi nel piano di servizio o verso prefissi Premium (ad es., +787555 negli Stati Uniti). Consulta i prefissi Premium.
3. Numeri di telefono internazionali (DID)Minuti in uscita verso Paesi diversi da quello dell’indirizzo di fatturazione. Consulta le nostre tariffe internazionali.
4. Numeri di telefono standard (DID)Numeri di telefono fatturabili sul tuo account (numeri gratuiti, solo in entrata, bidirezionali, internazionali).
5. NoleggiCosti per i dispositivi noleggiati da GoTo Connect.
6. Numeri di telefono gratuiti (DID)Minuti in entrata verso i numeri gratuiti.
7. Minuti inclusi nel pianoMinuti utilizzati nel piano di servizio (chiamate locali e interurbane).
8. Imposte statali e locali (SLRRF)L’addebito SLRRF è utilizzato per recuperare le imposte e gli addebiti statali e locali e che potrebbero essere applicabili al servizio. Il SLRRF è una dicitura separata addebitata in aggiunta ai costi mensili di servizio del cliente ed è talvolta soggetto a cambiamenti a seconda delle modifiche delle tasse statali e locali.
9. Commissione USF (Universal Service Fee)La commissione USF (Universal Service Fee) è un addebito utilizzato per recuperare i costi dei nostri contributi obbligatori al Federal Universal Service Fund (FUSF).

Il FUSF è un programma gestito dal governo degli USA per sovvenzionare i servizi di telecomunicazione e di connessione a banda larga per gli individui che vivono nelle aree rurali con costi elevati per consumatori con basso reddito, per scuole, biblioteche e strutture sanitarie. La Federal Communications Commission (FCC) richiede alle aziende che offrono servizi di telecomunicazione di contribuire al FUSF con una percentuale dei propri profitti interstatali e internazionali. Siamo autorizzati a recuperare il costo del nostro contributo al FUSF dai clienti. Le tariffe di contribuzione al FUSF vengono fissate dalla FCC su base trimestrale e sono soggette a modifica.
10. Imposta di Recupero Normativo (RRF)L’imposta RRF viene utilizzata per recuperare alcuni dei vari costi di conformità, delle spese e degli oneri amministrativi in cui incorriamo in relazione a (i) i nostri requisiti e programmi federali, statali e locali di segnalazione delle comunicazioni e di conformità normativa, come il Telecommunications Relay Services (TRS) Fund; (ii) la garanzia della nostra continua conformità ai requisiti di connettività con la rete telefonica (PSTN) nonché la gestione dei nostri rapporti e dell’interoperabilità con i nostri partner di operatori di telecomunicazioni terzi; (iii) la risposta a mandati di comparizione, richieste di istruttoria civili e altre richieste o indagini normative e/o delle forze dell’ordine; e (iv) il miglioramento, la gestione e l’acquisizione di proprietà intellettuale e altri diritti di proprietà utilizzati per la fornitura dei nostri servizi. Queste imposte non sono tasse o costi richiesti o imposti da un ente amministrativo. Il RRF è una dicitura separata addebitata in aggiunta ai costi mensili di servizio del cliente e può talvolta essere soggetto a cambiamenti a seconda delle modifiche ai nostri costi di conformità.
 Addebiti ripartiti proporzionalmenteAddebiti che si verificano se la data di inizio fatturazione è successiva al 1° giorno del mese. Ad esempio, se la data di inizio fatturazione è il 15 luglio, la fattura del 1° agosto riporterà gli addebiti ripartiti proporzionalmente per i 16 giorni di luglio e per l’intero mese di agosto.
 Eccedenze di minuti in uscitaMinuti in uscita in eccedenza rispetto al piano di servizio. Le chiamate da un numero interno all’altro sono considerate chiamate in uscita.
 Centro di contattoCommissione di sottoscrizione al Centro di contatto.
Esempio di fattura
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Da Fatture > Saldo corrente fai clic su Paga il saldo.
  3. Scegli il tuo metodo di pagamento Se in precedenza non hai aggiunto un metodo di pagamento, aggiungi una carta o un conto corrente nuovi.
  4. Fai clic su Invia.

Nota: prendiamo molto seriamente la tua sicurezza e riservatezza. Proteggiamo tutti i pagamenti con crittografia a 256 bit e il nostro team registra tutte le attività di fatturazione sul tuo account. In caso di attività sospette, questi registri possono essere richiesti al nostro ufficio fatturazione per verificare che tutti gli accessi, i pagamenti e le modifiche siano stati autorizzati.

Risultato: dovresti vedere un messaggio sullo schermo che conferma che il tuo pagamento è stato ricevuto. Vedrai anche che lo stato della tua fattura sarà cambiato da Non pagata a Pagata. Se il pagamento viene rifiutato, puoi riprovare dopo un’ora. Se i tuoi servizi sono stati disattivati a causa di un ritardo sui pagamenti, verranno attivati automaticamente una volta che il tuo saldo non pagato risulterà uguale a 0,00.
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Da Fatture > Cronologia fatture seleziona Visualizza accanto alla fattura che desideri scaricare.
  3. Seleziona Scarica fattura nell’angolo in alto a destra e scegli tra CSV oppure PDF.

Nota: questa opzione si applica solo ai rendiconto mensili. Al momento non è disponibile per gli ordini di articoli hardware.
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Scegli il Metodo di pagamento predefinito da Opzioni di pagamento > Impostazioni del pagamento.
  3. Attiva o disattiva l’opzione Pagamento automatico.

Il 10 di ogni mese riceverai un addebito sul tuo metodo di pagamento predefinito.
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Da Dettagli delle chiamate fatturate seleziona il Mese e l’Anno in cui si è verificato l’utilizzo. Se stai controllando una fattura particolare, scegli il mese precedente alla fattura. Ad esempio, per vedere i dettagli delle chiamate fatturate del mese di febbraio 2020, seleziona gennaio 2020.
  3. Fai clic su Scarica.

DatiDescrizione
Numero di origineIl numero che ha avviato la chiamata.
Numero di destinazioneIl numero che ha ricevuto la chiamata.
Ora di inizio (UTC+0)Ora (nel fuso orario UTC+0) di inizio della chiamata tra il numero di origine e quello di destinazione.
Ora di fine (UTC+0)Ora (nel fuso orario UTC+0) di fine della chiamata tra il numero di origine e quello di destinazione.
Durata (sec)Durata totale (in secondi) di tutte le chiamate tra il numero di origine e quello di destinazione.
Minuti fatturabiliSecondi di durata totale arrotondati al minuto più vicino. Nota: In Brasile le chiamate ai numeri di cellulare sono arrotondate ai sei secondi successivi, con un minimo di 30 secondi.
Costo totaleCosto totale associato al numero di origine e quello di destinazione.
TariffaTariffa di fatturazione per il tipo di chiamata.
Tipo di chiamata
  • Numeri gratuiti in entrata: Minuti in entrata verso i numeri gratuiti.
  • Internazionale: Minuti in uscita verso Paesi diversi da quello dell’indirizzo di fatturazione. Consulta le nostre tariffe internazionali.
  • Chiamate nazionali al minuto: Minuti in uscita verso prefissi Premium (ad es., +787555 negli Stati Uniti). Consulta i prefissi Premium.
Scarica questo modulo per richiedere una modifica dei dati dell’attuale indirizzo di fatturazione, del nome dell’azienda o del numero di telefono. Una volta compilato il modulo, invialo tramite e-mail all’indirizzo numbers@goto.com.

Nota: Per le modifiche a CID, E911 o ai numeri bidirezionali è prevista una tariffa di 15 USD.
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Seleziona Opzioni di pagamento > Impostazioni del pagamento.
  3. Per cambiare la persona che riceve la fattura:
    • Aggiungi un indirizzo e-mail nel campo A quale indirizzo e-mail dobbiamo inviare le fatture mensili?
    • Fai clic su Aggiungi un nuovo indirizzo e-mail per includere fino a 5 riceventi.
    • Scegli il contatto di fatturazione Principale.
    • Fai clic su Salva.
  4. Per cambiare la persona che riceve la ricevuta di pagamento:
    • Aggiungi un indirizzo e-mail nel campo A che indirizzo e-mail dobbiamo inviare le ricevute di pagamento?
    • Fai clic su Salva.

Nota: Puoi inviare le ricevute di pagamento a un solo indirizzo e-mail. Se desideri recapitare le ricevute a un gruppo, utilizza un alias e-mail (ad es. accounting@guthrie.com) o crea una regola per l’inoltro automatico nel client e-mail.
Un dispositivo che non viene particolarmente utilizzato può essere fatturato con uno sconto. Per fatturare un dispositivo a utilizzo limitato il sistema deve comprendere almeno 20 telefoni. Di solito, il contratto specifica la quantità di dispositivi a basso utilizzo che ti è consentito avere. Per vedere se il tuo dispositivo rientra in questa categoria, contatta il supporto clienti.
I nostri termini e condizioni stabiliscono che puoi contestare una fattura solo entro 15 giorni dal giorno in cui è stata emessa. Purtroppo, i nostri rappresentanti per la fatturazione non saranno in grado di emettere alcun credito.
Se desideri disdire un numero di telefono, invia un’email all’indirizzo numbers@goto.com.
Se sei vincolato da un contratto, devi portare a termine la durata del contratto o pagare una tariffa di disdetta per anticiparne il termine. Di seguito sono riportati alcuni aspetti di cui tenere conto:
  • Devi inviare la tua richiesta 10 giorni prima della fine del mese.
  • Devi essere un super amministratore dell’account.

Se desideri disdire il contratto, contatta il team del nostro supporto clienti.

Torna all’inizio

3Domande frequenti sulla riscossione

Mostra tutto | Nascondi tutto

Carte di credito/debito accettate

Sono accettate le principali carte di credito, tra cui:
  • VISA
  • Mastercard
  • American Express
  • Discover

Aggiornamento del metodo di pagamento

Per restare al passo con le misure più efficienti di sicurezza dei dati, non accettiamo più informazioni sulle carte di credito fornite per telefono. È possibile aggiornare le informazioni di pagamento utilizzando le opzioni self-service.

Esecuzione di un pagamento online

Se devi effettuare immediatamente un singolo pagamento completo o parziale per una fattura già esistente, puoi eseguirlo online usando una carta di credito/debito tramite il portale di fatturazione self-service. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Come posso pagare la mia fattura online?
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Da Fatture > Saldo corrente fai clic su Paga il saldo.
  3. Scegli il tuo metodo di pagamento Se in precedenza non hai aggiunto un metodo di pagamento, aggiungi una carta o un conto corrente nuovi.
  4. Fai clic su Invia.

Nota: prendiamo molto seriamente la tua sicurezza e riservatezza. Proteggiamo tutti i pagamenti con crittografia a 256 bit e il nostro team registra tutte le attività di fatturazione sul tuo account. In caso di attività sospette, questi registri possono essere richiesti al nostro ufficio fatturazione per verificare che tutti gli accessi, i pagamenti e le modifiche siano stati autorizzati.

Risultato: dovresti vedere un messaggio sullo schermo che conferma che il tuo pagamento è stato ricevuto. Vedrai anche che lo stato della tua fattura sarà cambiato da Non pagata a Pagata. Se il pagamento viene rifiutato, puoi riprovare dopo un’ora. Se i tuoi servizi sono stati disattivati a causa di un ritardo sui pagamenti, verranno attivati automaticamente una volta che il tuo saldo non pagato risulterà uguale a 0,00.
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Scegli il Metodo di pagamento predefinito da Opzioni di pagamento > Impostazioni del pagamento.
  3. Attiva o disattiva l’opzione Pagamento automatico.

Il 10 di ogni mese riceverai un addebito sul tuo metodo di pagamento predefinito.
Utilizza l’opzione "Contattaci" qui sotto per richiedere una copia della tua fattura. Inoltre, puoi visualizzare le fatture correnti e passate nel portale di fatturazione.
Devi disporre di autorizzazioni per visualizzare e pagare le fatture o da super amministratore.
  1. Accedi al portale di fatturazione.
  2. Scegli il Metodo di pagamento predefinito da Opzioni di pagamento > Impostazioni del pagamento.
  3. Attiva o disattiva l’opzione Pagamento automatico.

Il 10 di ogni mese riceverai un addebito sul tuo metodo di pagamento predefinito.

Torna all’inizio

4Domande frequenti sulle imposte

Mostra tutto | Nascondi tutto

La tassazione avviene sul subtotale complessivo della fattura. Fai clic qui per informazioni sulle diciture della fattura.
Inviaci per e-mail il modulo per l’esenzione dalle imposte compilato tramite le opzioni "Contattaci" qui sotto.
Puoi scaricare il modulo W9 qui.

Torna all’inizio

5Domande frequenti sui partner

Mostra tutto | Nascondi tutto

La tassazione avviene sul subtotale complessivo della fattura. Fai clic qui per informazioni sulle diciture della fattura.
Paghiamo le commissioni il giorno 15 di ogni mese. Esistono due tipi di commissioni:
  • Commissioni residue: non richiedono il pagamento anticipato e saranno pagate lo stesso mese in cui il cliente riceve la fattura.
  • Commissioni anticipate/una tantum/SPIFF: prima di venire pagate, richiedono che il cliente paghi la fattura. In genere, puoi aspettarti di ricevere il pagamento dopo 30-45 giorni, con la commissione attiva dal giorno 15 del mese successivo.

Se non hai ancora ricevuto la commissione dopo questo periodo di tempo, contattaci dal lunedì al venerdì al numero 801-980-3547 dalle 8:00 alle 17:00 MT o inviaci un’email all’indirizzo partnerquestions@goto.com. Risponderemo alle e-mail nell’ordine di ricezione.
Inviaci per e-mail il modulo per l’esenzione dalle imposte compilato tramite le opzioni "Contattaci" qui sotto.

Torna all’inizio

6Domande frequenti sulle apparecchiature

Mostra tutto | Nascondi tutto

Usa la dashboard Ordini nel portale di amministrazione per visualizzare i dettagli dell’ordine e lo stato più recente dei tuoi dispositivi. Per i passaggi dettagliati, vedi l’articolo di supporto.
Hai 30 giorni per restituire uno o più dispositivi in buone condizioni. Verrà applicate una penale di ristoccaggio del 25% oltre alle spese di approvvigionamento. Un accredito al netto della commissione di ristoccaggio verrà inviato non appena il dispositivo o i dispositivi verranno ricevuti e ne verranno accertate le buone condizioni. Ricorda dovrai restituire tutte le apparecchiature ricevute con l’imballo originale. In caso di apparecchiature restituite con parti o imballi mancanti verranno applicate una o più penali addizionali non rimborsabili.
Tutti i termini e le condizioni di noleggio delle apparecchiature sono riportati qui.
"RMA" significa Return Merchandise Authorization (Autorizzazione alla restituzione della merce); un RMA si ha quando un cliente restituisce un’apparecchiatura a GoTo Connect direttamente o al nostro partner per qualsiasi motivo.
Per iniziare il processo RMA, contatta il nostro team di supporto.
Una volta ricevuti i dispositivi restituiti, i nostri distributori elaboreranno l’RMA. Dopo l’elaborazione dell’RMA, gli accrediti richiedono 7-10 giorni lavorativi. Tieni presente che tutti gli RMA elaborati al di fuori della finestra di restituzione dei 30 giorni richiederanno una tariffa aggiuntiva per un importo massimo di 6 USD.

Torna all’inizio

7Contattaci

Se hai bisogno di ulteriore assistenza, fai clic qui per conoscere i nostri recapiti di contatto.

Se hai bisogno di ulteriore assistenza, fai clic qui.


Valuta la tua esperienza